Needling

Il needling consiste nell’applicazione sulla pelle di un particolare dispositivo “roller” rivestito di microaghi in grado di indurre meccanicamente una stimolazione biologica. E’ infatti dimostrato scientificamente l’aumento dell’attivazione e della proliferazione cellulare. Inoltre le soluzioni di continuo create possono facilitare la penetrazione nel derma di eventuali preparazioni topiche. Trova indicazione nel trattamento di numerosi difetti superficiali della pelle come:

  • Cicatrici: il needling si propone di sostituire parte del tessuto cicatriziale con cellule vitali.
  • Microrughe e irregolarità della texture: Il needling agisce promuovendo da una parte l’attivazione cellulare e dall’altra l’esfoliazione, associando i benefici di una biorivitalizzazione e di un peeling.
  • Strie distensae, “smagliature”: l’effetto di biostimolazione del derma è impiegato per impedire la trasformazione delle smagliature rosse precoci in quelle bianche stabili.